Info e Prenotazioni

011.9580943

 

Indirizzo per Asporto

Vicolo San Lorenzo 1
Rivoli - Torino

Bagna Caoda anti-covid...

... e Vini Corroboranti a casa tua

Enoteca 325 - Ristorante piemontese a Rivoli (Torino)

 

 

Anche a dicembre, in attesa del Natale

Bagna Caoda anti-Covid

La chiusura dei ristoranti non vi farà rinunciare alla Bagna Caoda, ve la diamo da gustare a casa, in versione Asporto o Domicilio:

 

1

prenota allo 011.9580943 il numero di porzioni desiderate

2

venerdì pomeriggio te le consegnamo a casa o vieni a ritirarle direttamente all’Enoteca 325

3

pagamento in Contanti o con Satispay (Bancomat solo per l’asporto presso il locale)

4

gustala in famiglia come al ristorante: buon appetito!

 

Se ti fa piacere puoi ordinare anche qualche bottiglia di vino perfetta per la Bagna Caoda! o come regalo natalizio per amici, colleghi e familiari:

 

 

VINI ROSSI

Bricco Mondalino - Barbera d'Asti “Zerolegno” 13
Marziano Abbona - Barbera d'Alba “Rinaldi” 18
Pierfrancesco Gatto - Ruché di Castagnole “Caresana” 18
Marchesi Alfieri - Grignolino d’Asti “Sansoero” 13
Giovanni Almondo - Langhe Nebbiolo 15
Marchesi Alfieri - Nebbiolo “Costa Quaglia” 20
Marziano Abbona - Nebbiolo d'Alba “Bricco Barone” 22
Giovanni Almondo - Roero “Bric Valdiana” 30
Ca' del Baio - Barbaresco “Valle Grande” 30

Marziano Abbona - Barbaresco 38

 

VINI BIANCHI

Cieck - Erbaluce di Caluso “T” 13
Giovanni Almondo - Roero Arneis “Bricco delle Ciliegie” 18
Bricco Mondalino - Chardonnay “L'Ardito” 15
Ca' del Baio - Chardonnay “Sermine” 16
Ca' Viola - Riesling “Clem” 22

 

BOLLICINE

Marchesi Alfieri - Blanc de Noir Extra Brut 28

Azienda Agricola San Cristoforo - Franciacorta Brut 25
Louis Constant - Champagne Brut Reserve 30
Clovis Forest - Champagne Brut Reserve 30

 

 

... e se non bastassero, esprimete un desiderio: cercheremo altre bottiglie in cantina!

Perché “325”?

325 Enoteca & Degustazione - L’origine del nome: Giulia di Barolo, Camillo Benso Conte di Cavour e il Barolo del Re

 

Un omaggio dedicato alla storia del Barolo, uno dei più famosi vini al mondo, attraverso l’episodio legato alla sua nascita raccontato direttamente dai protagonisti.